Pasta con salsiccia funghi e castagne

Direte voi se sono impazzita a proporre, nei primi giorni di primavera, un piatto con ingredienti autunnali.

In realtà ho preparato proprio in questi giorni la pasta con salsiccia, e ho aggiunto funghi e castagne.

La salsiccia è sempre disponibile, i funghi secchi sono perfetti, e le castagne erano congelate nel mio freezer … oppure al supermercato 😉

Tempo di preparazione 20 minuti – Tempo di cottura 30 minuti – Difficoltà bassa

Ingredienti per quattro persone

  • 320 grammi di pasta corta
  • 200 grammi circa di salsiccia
  • 30 grammi circa di funghi porcini secchi (o 80 grammi freschi)
  • 1 decina di castagne già lessate
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di buon olio evo
  • sale

Ricetta della pasta con la salsiccia

  1. Mettete a bagno i funghi secchi in acqua tiepida, oppure pulite e affettate i funghi freschi
  2. Mettete a scaldare l’acqua per la pasta
  3. Spellate la salsiccia e sbriciolatela
  4. Scaldate l’olio in un tegame ampio, fate soffriggere a fuoco dolce lo spicchio d’aglio, poi unite la salsiccia e, mescolando, fatela cuocere in modo uniforme. Sfumate con il vino bianco
  5. Sciacquate i funghi secchi, eventualmente tritateli grossolanamente, e filtrate l’acqua in cui erano immersi
  6. Unite i funghi alla salsiccia, insieme con un po’ della loro acqua
  7. Infine aggiungete le castagne lessate e, mentre mescolate, spezzettatele. Le castagne assorbono molto liquido, quindi regolate la densità del fondo di cottura unendo altra acqua dei funghi. Se usate i funghi freschi, aiutatevi con un po’ di vino bianco e acqua
  8. Nel frattempo avrete fatto cuocere la pasta: scolatela e versatela nel tegame, mescolate per distribuire uniformemente il condimento.

Servite la pasta con salsiccia, oltre che funghi e castagne, caldissima

Trovate la mia ricetta, con una variante, anche sul sito Non Sprecare

14 commenti