crackers ai fiori di zucca
Non Sprecare,  Pane

Crackers ai fiori di zucca

Mettete in tavola questi crackers ai fiori di zucca (che niente hanno a vedere con quelli che si comprano) ed è successo assicurato.

Tempo di preparazione 10 minuti + il tempo del riposo della pasta – Tempo di cottura 10 minuti per sfoglia Difficoltà: media

Belli da vedere perché colorati dai fiori, e molto appetitosi, vanno bene sempre: con l’antipasto, in alternativa al pane, come spuntino o merenda.

Preparare i crackers con i fiori di zucca è semplicissimo: una sfoglia sottile, i fiori di zucca e sale grosso. E la cottura è così veloce che, anche in estate, si riesce a tollerare il forno caldo

Ingredienti

  • 100 grammi di farina + un po’ per la lavorazione
  • 15 grammi di olio e.v.o di qualità
  • 60 grammi di acqua
  • 1 generoso pizzico di sale
  • 3 – 4 fiori di zucca
  • Carta da forno

Procedimento:

  1. In una ciotola, sciogliete il sale nell’acqua, quindi versate la farina un po’ alla volta, e incominciate a impastare. Dovete ottenere un impasto morbido, ma ben incordato
  2. Fasciate l’impasto in un sacchetto di plastica per alimenti, oppure copritelo, e fatelo riposare per almeno 3 ore
  3. Nel frattempo, pulite e lavate bene i fiori di zucca, conservando la corolla (il picciolo è poco gradevole al gusto), metteteli a scolare su un foglio di carta da cucina
  4. Riprendete l’impasto. Spolverate di farina la spianatoia e, aiutandovi con il mattarello, tirate la sfoglia molto sottile
  5. Trasferite la sfoglia su un foglio di carta forno
  6. Fate aderire alla superficie i petali dei fiori di zucchina, premendo bene con il mattarello
  7. Spostate la cartaforno, con il suo carico, sulla leccarda del forno, e cuocete in forno a 180° per circa 10 minuti.
  8. La sfoglia è pronta quando si presenta ben dorata e croccante
  9. Estraetela dal forno, mettetela a raffreddare e, intanto, procedete con altra sfoglia preparata
  10. Spezzettate la sfoglia con i fiori di zucca in modo irregolare, e proponeteli ai vostri ospiti: andranno a ruba!

Questi crackers ai fiori di zucca scatenano la fantasia!

Potete usare altri fiori edibili, oppure semi di papavero o di girasole, rosmarino o salvia tritati, granella di pistacchio … ogni varietà sarà un successo.

Trovate questa ricetta anche sul sito Non Sprecare

Se vi piacciono i fiori di zucca, fatene avanzare qualcuno e provate questa pasta molto appetitosa

8 commenti