pesce di stagione in inverno

Il pesce di stagione in inverno

Oplà! Ritorno al volo per segnalarvi quali sono i pesci di stagione in inverno

Sapete benissimo che i pesci hanno la loro stagione, come la frutta e la verdura, e rispettarla vuol dire anche rispettare il mare, la sua vita, i suoi cicli biologici: non sprecare il Pianeta!

I pesci di stagione che segnalo sono quelli del nostro Mare Mediterraneo

Sapete infatti benissimo che, soprattutto per chi abita lontano dal mare, la proposta di diversi tipi di pesce è sempre molto ampia

Ma si tratta di pesci che arrivano da ogni parte del mondo, dopo lunghi e inquinanti voli

Abbiamo un magnifico mare che ci circonda, perchè non approfittarne? Pesce più rispettato, più fresco, più buono (perchè il Mediterraneo è, in genere, più salato di altri mari, e la polpa dei pesci risulta più gustosa)

Vi ricordo che potete già trovare, qui sul blog, quali pesci sono disponibili nelle altre stagioni, e soprattutto mi piace ripetere come riconoscere il pesce pescato nel Mar Mediterraneo

Zona di cattura FAO per il Mediterraneo: 37 (37.1 per il Mar Tirreno e 37.2 per i mari Adriatico e Ionio)

Queste indicazioni che, mi raccomando, sono OBBLIGATORIE. Se il vostro pescivendolo preferito non le espone, chiedetele!

Questi sono i pesci di stagione dell’inverno:

  • Calamaro
  • Nasello
  • Pagello
  • Palamita
  • Polpo
  • Ricciola
  • Rombo chiodato
  • Sarago
  • Sardina
  • Seppia
  • Totano
  • Triglia
  • Vongole

E qualche suggerimento su come cucinarli:

Le seppie con i piselli, un grande classico, gli gnocchi alle vongole, tanto per non fare sempre gli spaghetti, il rombo con patate e pomodori, super!

Buon appetito e ancora buon anno 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *