brownies
Dolci

Brownies

Per questi brownies al cioccolato mi sono ispirata alla ricetta pubblicata sul bellissimo Calendario dell’Avvento del Trentino

Scelta felice: i brownies sono andati a ruba!

Come al solito, ho elaborato un po’ la ricetta, soprattutto per riciclare alcuni avanzi. In questo caso, le castagne e la farina di mandorle

Tempo di preparazione 15 minuti – Tempo di cottura 20 minuti – Difficoltà bassa

Ecco gli ingredienti che ho utilizzato:

  • 100 grammi di cioccolato fondente
  • 2 cucchiai colmi di cacao amaro
  • 90 grammi di burro morbido
  • 3 uova
  • 100 grammi di zucchero
  • 30 grammi di farina di mandorle
  • 40 grammi di farina 0
  • 10 (circa) caldarroste avanzate e sminuzzate

Prepariamo i brownies

  1. Mettete il cioccolato nel forno a microonde e fatelo ammorbidire (un paio di minuti a potenza massima)
  2. Se avete dimenticato di estrarre per tempo il burro dal frigo, fate ammorbidire anche lui, ma senza farlo liquefare
  3. In una ciotola montate le uova con lo zucchero, finchè non cominciano a diventare spumose
  4. Aggiungete il cioccolato sciolto e il burro morbido, e amalgamate tutto insieme
  5. Versate le farine, un paio di cucchiai alla volta, per farle assorbire facilmente
  6. Infine, completate con le castagne sminuzzate
  7. Accendete il forno statico a 180°
  8. Foderate un tegame adeguato con la cartaforno, versate il composto al cioccolato e livellate la superficie
  9. Infornate: i brownies saranno pronti dopo circa 20 minuti, in ogni caso fate la prova stecchino
  10. Sfornate, fate raffreddare bene, poi tagliate il composto a cubetti

I brownies fatti in casa sono una buona merenda per i bambini, e sono così semplici da fare, che i bambini possono partecipare alla loro preparazione

Se vi sono piaciuti, provate anche questa versione, anch’essa ben collaudata

Un commento