lasagne di pane carasau
Primi piatti,  Speciale Natale

Primo piatto di Natale – Lasagne di pane carasau

Un’eccellente e veloce alternativa alle classiche lasagne al forno: le lasagne di pane carasau

Non c’è bisogno di impastare, e il risultato finale è così soddisfacente da non far rimpiangere la ricetta classica

Tempo di preparazione totale 2 ore e mezzo – Tempo di cottura 30 minuti – Difficoltà bassa

Ecco gli ingredienti per una teglia che soddisferà 4 – 6 persone:

Prepariamo le lasagne con pane carasau

  1. Se non ne avete già pronto, magari nel congelatore, dedicatevi prima di tutto al ragù di carne, o al sugo di pomodoro, che richiedono un po’ di tempo
  2. Preparate la salsa besciamella, non troppo densa
  3. Accendete il forno statico a 200°
  4. Se avete una bella teglia (28 x 35 cm. circa) che possa poi andare anche in tavola, usatela. Fate sul fondo uno strato di besciamella, coprite con uno strato di pane carasau spezzettato grossolanamente con le mani, coprite il pane con il ragù o la salsa di pomodoro (versione vegetariana), e continuate gli strati fino a esaurimento degli ingredienti
  5. L’ultimo strato sarà, come nelle lasagne al forno tradizionali, di besciamella, abbondantemente cosparsa di Parmigiano grattugiato
  6. Infornate le lasagne per 20 – 25 minuti, o finchè la superficie si presenterà ben dorata
  7. Lasciatele riposare una decina di minuti prima di servirle, appena uscite dal forno sono bollenti!

Le lasagne con pane carasau sono veloci da fare, in quanto ci si può portare avanti almeno con il ragù. Piacciono molto, in quanto non differiscono dalla ricetta tradizionale

Un consiglio, tempo permettendo? Mettete più bassa la temperatura del forno (150°) e lasciatele più a lungo: i sapori ne guadagneranno.

E se ne avanzano, le lasagne di pane carasau sono, il giorno dopo, ancora più buone!

Pietro Perugino – Natività

3 commenti