Earth Overshoot Day 2018


Ieri pensavo di aver salutato tutti con i miei auguri di buone vacanze, ma oggi è stata pubblicata una notizia che non posso proprio ignorare.


Oggi, 1 agosto, è l’Earth Overshoot Day 2018, ovvero con oggi abbiamo utilizzato, finito, consumato tutte le risorse che la Natura riesce a rinnovare nell’arco di un anno.

Da domani, viaggeremo a credito, e siccome lo facciamo da tempo, ogni anno l’Earth Overshoot Day si presenta un po’ prima rispetto al passato.

Non l’unico, ma uno dei motivi che incidono su questo problema è lo spreco del cibo ancora commestibile, proprio quello spreco che io, con i miei suggerimenti e ricette, raccomando di contenereVi invito quindi a non rimanere insensibili davanti a questa importante notizia, e a mettere in atto le poche, semplici ma fondamentali strategie per correggere il tiro:

  • Mangiate meno carne e più vegetali, frutta e verdura
  • Scegliete il cibo con attenzione e fate la spesa con buon senso per evitare gli sprechi
  • Preferite prodotti di stagione
  • Recuperate al massimo gli alimenti più onerosi per l’ambiente

La doppia piramide alimentare rappresenta con grande chiarezza cosa inserire nella nostra dieta per fare del bene a noi stessi e al Pianeta.

Ancora buone vacanze, con affetto, senza sprechi!
Paola

6 pensieri su “Earth Overshoot Day 2018”

  1. Dice che già adesso abbiamo consumato 1,7 volte le risorse disponibili. Una buona media, mi pare, perché non troppi anni fa avevo letto che eravamo oltre le 3,7 volte all’anno… qui siamo a 3,4 pur essendo mezzo miliardo in più. Un bel trend.
    Ovvio che sono un filo ironico… ma c’è una bella inversione di tendenza, oppure molta più gente muore di fame e basta.

    1. C’è un po’ di inversione di tendenza, per fortuna, piano piano, soprattutto nei paesi occidentali. Quanto alla povertà, purtroppo sta di nuovo un po’ crescendo, dopo tanti anni di lento ridimensionamento

I commenti sono chiusi.