dolce con panna meringa e marron glacé

Dolcetto per San Valentino: panna, meringa e marron glacé

Un dolce con panna, meringa e marron glacé per celebrare San Valentino


E’ così facile che potrebbe farlo anche un bambino, così veloce che non richiede cottura, ed è davvero molto buono.

Ecco come l’ho preparato, con le quantità, visto la ricorrenza, per due persone:

  • 5 marron glacé (o l’equivalente del prodotto in pezzi)
  • 5 meringhe
  • 125 grammi di panna montata zuccherata
  • 2 bicchieri 

Tempo di preparazione: 15 minuti

Montare la panna
Sbriciolare i marron glacé
Sbriciolare le meringhe

Nei bicchieri alternare strati di meringa, panna e marron glacé, terminando con una piccola meringa intera.

Conservare in frigo fino al consumo

C’è dolce più dolce, in tutti i sensi?


Se siete particolarmente volenterosi, potete fare voi le meringhe, scegliendo tra questa ricetta e quest’altra. Potete anche prendere la panna liquida e montarla a casa, di modo da zuccherarla a piacere (direi non troppo). Sui marron glacé non mi pronuncio, c’è chi li fa in stagione, ma io li compro fatti.


Buon San Valentino! I fiori sono sempre graditi


33 pensieri su “Dolcetto per San Valentino: panna, meringa e marron glacé”

  1. levatemi tutto ma lasciatemi il mugugno si dice a Zena….parafrasando…levatemi quasi un pitin poco tutto…ma non le castagne ci sono cresciuto con quelle raccolte nei boschi del Fasce !!! Ottime con la panna e le meringhe…i marron-glacè la panna proprio di mio gusto!!!
    Mi piace

      1. Scì coumme battezzou…..megiou nou se poueva!!! Grassie e comprimenti Pouala grandiscima!!!

I commenti sono chiusi.